FOTOGRAFANDO IL CERVO

Pagina 47 di 51 Precedente  1 ... 25 ... 46, 47, 48, 49, 50, 51  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: FOTOGRAFANDO IL CERVO

Messaggio  giocassin44@gmail.com il Gio Gen 14, 2016 10:22 pm

Faccio tanti km per lavoro e quando posso non mi spaventa farne un pò per divertirmi!
Qui da me l'incontro non è facile! Volevo provare la P900 ma la nebbia ha avuto più fortuna!

giocassin44@gmail.com
utente

Messaggi : 20
Data d'iscrizione : 08.01.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: FOTOGRAFANDO IL CERVO

Messaggio  stefano il Ven Gen 15, 2016 5:30 pm

Tranne la prova con la P900ed il lavoro,il resto è tutto uguale a me! Very Happy
Grazie per la risposta,ciao. stefano

stefano
utente

Messaggi : 139
Data d'iscrizione : 06.12.14
Età : 52
Località : Sondrio(SO)

Tornare in alto Andare in basso

Re: FOTOGRAFANDO IL CERVO

Messaggio  Riccardo il Sab Gen 16, 2016 8:02 pm

giocassin44@gmail.com ha scritto: P900 !
Mi piacerebbe vedere un paio di foto di questa super zoom nikon, non importa a chi o cosa mi interesserebbe vederle alla massimo zoom x vedere come lavora.
Se hai voglia magari postale nella sezione strumenti di ripresa Wink
avatar
Riccardo
utente

Messaggi : 481
Data d'iscrizione : 13.03.13
Località : Romagna

Tornare in alto Andare in basso

Re: FOTOGRAFANDO IL CERVO

Messaggio  marcog il Sab Gen 16, 2016 10:26 pm

83x ? "ci sarà sempre la nebbia" !
Difficile ottenere un buon risultato con quell'ingrandimento quando la luce è fioca a meno di non scattare nei pochi giorni in cui l'umidità è bassissima.

Sono curioso pure io. Il peso delle lenti reflex in questo periodo lo tollero malino.
avatar
marcog
utente

Messaggi : 2314
Data d'iscrizione : 14.02.12
Età : 47
Località : Romagna Toscana

Tornare in alto Andare in basso

Re: FOTOGRAFANDO IL CERVO

Messaggio  marcog il Sab Gen 16, 2016 10:31 pm

un 83x è pari ad un 2905mm?

avatar
marcog
utente

Messaggi : 2314
Data d'iscrizione : 14.02.12
Età : 47
Località : Romagna Toscana

Tornare in alto Andare in basso

Re: FOTOGRAFANDO IL CERVO

Messaggio  Riccardo il Dom Gen 17, 2016 1:22 pm

marcog ha scritto:un 83x è pari ad un 2905mm?

Mi risultano 2000mm dal sito nikon... si fotografa da un versante all'altro Laughing come dici tu c'è la componente umidità ma come foto documentative andrebbero bene
avatar
Riccardo
utente

Messaggi : 481
Data d'iscrizione : 13.03.13
Località : Romagna

Tornare in alto Andare in basso

Re: FOTOGRAFANDO IL CERVO

Messaggio  marcog il Dom Gen 17, 2016 4:56 pm

L'83x quindi è riferito ad un 25mm. Credevo che fosse il 35mm l'unità base.

Diciamolo apertamente.... è interessante per vedere se le hanno in testa.

avatar
marcog
utente

Messaggi : 2314
Data d'iscrizione : 14.02.12
Età : 47
Località : Romagna Toscana

Tornare in alto Andare in basso

Re: FOTOGRAFANDO IL CERVO

Messaggio  stefano il Dom Gen 17, 2016 7:37 pm

marcog ha scritto:

...Diciamolo apertamente....  è interessante per vedere se le hanno in testa....


che cosa....le zecche? Laughing

stefano
utente

Messaggi : 139
Data d'iscrizione : 06.12.14
Età : 52
Località : Sondrio(SO)

Tornare in alto Andare in basso

Re: FOTOGRAFANDO IL CERVO

Messaggio  marcog il Dom Gen 17, 2016 10:33 pm

Mi girano un po' le balle ultimamente. Quest'anno si vede già gente girare... e non si vede più un animale. Potrei vedere in effetti le corna di chi ha le scarpe.
avatar
marcog
utente

Messaggi : 2314
Data d'iscrizione : 14.02.12
Età : 47
Località : Romagna Toscana

Tornare in alto Andare in basso

Re: FOTOGRAFANDO IL CERVO

Messaggio  giocassin44@gmail.com il Lun Gen 18, 2016 1:09 pm

Spero di non essere la causa dei tuoi malumori!
Ho il 43 e 1/2 e le corna non le perdo!
Con simpatia
Giovanni

giocassin44@gmail.com
utente

Messaggi : 20
Data d'iscrizione : 08.01.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: FOTOGRAFANDO IL CERVO

Messaggio  marcog il Lun Gen 18, 2016 7:17 pm

No, puoi stare tranquillo. Una settimana fa ho incontrato pure un bischero con reflex, seicento mm, moglie e sei cani. Poco dopo un altro, poi un altro con cavalletto nella schiena e come se non bastasse il sentiero era pedinato di fresco da altri. Ovviamente non ho visto nemmeno un cervo. Se continua così c'è veramente da andare a prendere solo le zecche.
avatar
marcog
utente

Messaggi : 2314
Data d'iscrizione : 14.02.12
Età : 47
Località : Romagna Toscana

Tornare in alto Andare in basso

Re: FOTOGRAFANDO IL CERVO

Messaggio  stefano il Lun Gen 18, 2016 7:47 pm

E da te non mancano!!! Very Happy
Anche se ce nè più verso Bologna....
Suvvia..,il fatto che i boschi siano sempre più "popolati" da gente più o meno preparata è un prezzo che oramai si sa da pagare,non in tutti i boschi ma in molti sì,è vero.
In quanto ai palchi,se è vero che più gente significa meno possibilità di trovarne,questo è vero sul puilito(prati),sullo sporco(boschi) la gente impreparata va a vuoto,sempre che ci vada....
Riguardo al disturbo,e quindi alla possibilità reale che gli animali si disperdano a vadano a "mollare" in luoghi che mai si penserebbe,che ci vuoi fare...?
Preferiresti che la "cerca" fosse regolamentata...?
Io no,e sopporto il possibile disturbo cercando zone sempre più ostiche da raggiungere dalla gente comune,anche se ogni anno di terreno vergine ce nè sempre meno. E non è detto che gli animali vadano o ci siano su questo terreno vergine.....spesso stanno attorno ai paesi dove gira la maggiorparte degli "improvvisati",e tu lo sai bene.
ciao  Smile   stefano

stefano
utente

Messaggi : 139
Data d'iscrizione : 06.12.14
Età : 52
Località : Sondrio(SO)

Tornare in alto Andare in basso

Re: FOTOGRAFANDO IL CERVO

Messaggio  marcog il Lun Gen 18, 2016 8:07 pm

I cervi sono come i "cristiani", stanno dove si mangia e dove non fa troppo freddo, ma vicino ai paesi qui sono calati di brutto, fidati. Figurati che prima dell'apertura della caccia erano ovunque, li vedevo pure dalla finestra. Ieri ero giusto a caso davanti al ritrovo dei selettori; tutti forestieri con macchinoni pazzeschi. C'era un gruppetto veramente da ridere, sembravano appena usciti da un sfilata di moda di Big Hunter ed avevano tutti in testa un bel berrettino rosso. Sembravano aver la fregola addosso.

Poi per non essere da meno, in certe attività ci sono messi pure i locali a fare i bischeri... ma gli animali calano per colpa del lupo! Wink
avatar
marcog
utente

Messaggi : 2314
Data d'iscrizione : 14.02.12
Età : 47
Località : Romagna Toscana

Tornare in alto Andare in basso

Re: FOTOGRAFANDO IL CERVO

Messaggio  marcog il Lun Gen 18, 2016 8:16 pm

Giovanni, non la prendere come una questione anti caccia senza appello. Vivo in mezzo ai cacciatori e so bene che qualche anima pia esiste anche in quest'ambiente. Non sono tantissime ma ci sono.
avatar
marcog
utente

Messaggi : 2314
Data d'iscrizione : 14.02.12
Età : 47
Località : Romagna Toscana

Tornare in alto Andare in basso

Re: FOTOGRAFANDO IL CERVO

Messaggio  marcog il Lun Gen 18, 2016 8:18 pm

Sono solo un po' seccato, perché da paradiso del cervo nel giro di 3/4 anni siamo tornati ai livelli di vent'anni fa.
avatar
marcog
utente

Messaggi : 2314
Data d'iscrizione : 14.02.12
Età : 47
Località : Romagna Toscana

Tornare in alto Andare in basso

Re: FOTOGRAFANDO IL CERVO

Messaggio  marcog il Lun Gen 18, 2016 9:01 pm

Poi ne avrei anche per un certo genere cornari... ma adesso basta, forse dovrei farmi un piccolo esamino di coscienza Laughing
avatar
marcog
utente

Messaggi : 2314
Data d'iscrizione : 14.02.12
Età : 47
Località : Romagna Toscana

Tornare in alto Andare in basso

Re: FOTOGRAFANDO IL CERVO

Messaggio  Riccardo il Mar Gen 19, 2016 9:27 am

Marco cambia zona, ti capisco ed è inutile, da una parte c'è il parco che in questi ultimi anni sta facendo un serrato pressing mediatico x richiamare gente nel territorio, questo causa anche un indotto che porta dentro fotografi e non solo.
L'unico rimedio x trovare la pace dei sensi è cambiare aria, quest'anno x il bramito non ci siamo visti e il motivo è presto detto...ho cambiato aria! Eppure di foto ne ho portate a casa lo stesso.
Il tempo è sempre poco e se quel poco che si trova viene guastato da altri il gioco non vale più la candela, non abbiamo tempo da perdere e i sacrifici sono sempre tanti x fare qualche avvistamento, meglio trovare posticini nuovi meno battuti, che magari ci stuzzicano di piu essendo novità.
avatar
Riccardo
utente

Messaggi : 481
Data d'iscrizione : 13.03.13
Località : Romagna

Tornare in alto Andare in basso

Re: FOTOGRAFANDO IL CERVO

Messaggio  clse il Mar Gen 19, 2016 9:09 pm

vedo che gli animi si stanno scaldando Laughing Laughing Laughing

certo che con il "candelabro" che il Gianni ha messo come foto di inizio pagina, è difficile stare freddi... Gianni, coppia incredibile!!!!!!!!!!
avatar
clse
utente

Messaggi : 799
Data d'iscrizione : 10.12.11
Località : como

Tornare in alto Andare in basso

Re: FOTOGRAFANDO IL CERVO

Messaggio  marcog il Mar Gen 19, 2016 9:44 pm

Si, sono quelle che fanno ribollire il sangue. Quando le ha messe ho visto rosso come il toro.  Laughing  Perdonate il coming out ma ogni tanto sbrocco... Smile
avatar
marcog
utente

Messaggi : 2314
Data d'iscrizione : 14.02.12
Età : 47
Località : Romagna Toscana

Tornare in alto Andare in basso

Re: FOTOGRAFANDO IL CERVO

Messaggio  Riccardo il Mer Gen 20, 2016 9:35 am

clse ha scritto:vedo che gli animi si stanno scaldando Laughing Laughing Laughing

certo che con il "candelabro" che il Gianni ha messo come foto di inizio pagina, è difficile stare freddi... Gianni, coppia incredibile!!!!!!!!!!

Laughing  il gianni, uomo di poche parole che ha calato l'asso, ci ha fatto venire il pizzicore a tutti! Laughing

si scherza eh Very Happy
avatar
Riccardo
utente

Messaggi : 481
Data d'iscrizione : 13.03.13
Località : Romagna

Tornare in alto Andare in basso

Re: FOTOGRAFANDO IL CERVO

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 47 di 51 Precedente  1 ... 25 ... 46, 47, 48, 49, 50, 51  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum