IL CAPRIOLO

Pagina 7 di 22 Precedente  1 ... 6, 7, 8 ... 14 ... 22  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: IL CAPRIOLO

Messaggio  pardus il Sab Mar 31, 2012 1:02 pm

mi stava venendo in braccio...

ha gia' i suoi anni ...

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
pardus
utente

Messaggi : 895
Data d'iscrizione : 11.12.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL CAPRIOLO

Messaggio  Ospite il Sab Mar 31, 2012 9:24 pm

giannicarot ha scritto:Secondo voi questo maschietto che sta facendo? si gratta o marca il territorio ? ...

Penso si stia grattando:
prima di tutto perchè è ancora in velluto e non ha completato la ricrescita (quindi testisterone quasi assente)
poi perchè come ghiandole della testa, a scopo di marcamento, non usa le ghiandole preorbitali (come il cervo) ma l'organo frontale (grosso ammasso di ghiandole situato nella fronte) ... mi pare che lui sfregi il muso di fianco (come farebbe un cervo).

L.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: IL CAPRIOLO

Messaggio  Elafo il Sab Mar 31, 2012 9:32 pm

luciano ha scritto:
giannicarot ha scritto:Secondo voi questo maschietto che sta facendo? si gratta o marca il territorio ? ...

Penso si stia grattando:
prima di tutto perchè è ancora in velluto e non ha completato la ricrescita (quindi testisterone quasi assente)
poi perchè come ghiandole della testa, a scopo di marcamento, non usa le ghiandole preorbitali (come il cervo) ma l'organo frontale (grosso ammasso di ghiandole situato nella fronte) ... mi pare che lui sfregi il muso di fianco (come farebbe un cervo).

L.

La pensavo esattamente come te Luciano. Ma nel 1992 Bonivento, Tommassoni, Battistella e Amirante hanno evidenziato altri tre siti ghiandolari: alla base dell'orecchio, sotto l'occhio e presso il mento, ulteriore circostanza che spiega lo strofinare della faccia su piante e arbusti, ai fini della marcatura del territorio (da "Il Capriolo" di Franco Perco, Il Piviere edizioni).
avatar
Elafo
Admin

Messaggi : 3910
Data d'iscrizione : 02.12.11
Età : 38
Località : Olbia, Sardegna

http://cervoedintorni.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL CAPRIOLO

Messaggio  Ospite il Dom Apr 01, 2012 2:09 pm

admin ha scritto: .... ulteriore circostanza che spiega lo strofinare della faccia su piante e arbusti, ai fini della marcatura del territorio .....

Ci sono molti siti ghiandolari che per il loro scarso sviluppo ... sono scarsamente o per nulla utilizzati da alcuni ungulati; nel capriolo sono classificate come "di dubbio utilizzo" le ghiandole facciali, le preorbitali e le vulvari (nella femmina) ... per contro sono molto più sviluppate che negli altri cervidi ... le metatarsali e le frontali.
Nel cervo sono di dubbia utilizzazione .. l'organo caudale (alla base della coda in entrambi i sessi) e nelle femmine le ghiandole vulvari e quelle frontali; importantissime (per entrambi i sessi) le preorbitali.
Nel daino l'unica ghiandola di cui si ignora l'utilizzo, è di nuovo (nelle femmine) la vulvare; per i maschi le ghiandole sono quasi tutte importanti non utilizzandone una di preferenza (come le preorbitali per il cervo e l'organo frontale del capriolo) ... quindi le intergigitani (sia anteriori che posteriori) le peniene e le preorbitali, ... vengono tutte attivamente utilizzate in fase di marcatura.

Volevo anche aggiungere che (per quanto riguarda il capriolo), a prescindere dalle caratteristiche fisiche, mi risulta difficile individuare un'attività di marcamento del territorio .... quando ancora non è completa la ricrescita dei palchi ... e non è stata quindi effettuata la fase gerarchica; .... marcherebbe quindi quale territorio, se ancora non sono stati definiti?
Potrebbe verosimilmente "tentare di marcare" un territorio che gli va a genio ... in attesa di eventuali altre pretese, .... ma in questa fase di inizio muta e di termine della ricrescita ... ho visto frequenti episodi di grattate "consistenti e durature" Very Happy ... che spesso interessavano proprio la testa e il palco; solitamente poi le marcature sono molto più "energiche" delle grattate.

L.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: IL CAPRIOLO

Messaggio  gianni il Dom Apr 01, 2012 4:58 pm

Maschi vergatesi.
Scusate la qualità ma i miei mezzi sono limitati Very Happy

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
gianni
utente

Messaggi : 2133
Data d'iscrizione : 03.12.11
Età : 56
Località : Appennino tosco emiliano

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL CAPRIOLO

Messaggio  marcog il Dom Apr 01, 2012 5:05 pm

Non ti preoccupare per la qualità Gianni, i miei sono più o meno come i tuoi Neutral

due scatti di stamattina

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
marcog
utente

Messaggi : 2314
Data d'iscrizione : 14.02.12
Età : 47
Località : Romagna Toscana

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL CAPRIOLO

Messaggio  Elafo il Dom Apr 01, 2012 5:07 pm

La qualità qua non conta!!
Dunque postate le immagini per quelle che sono!! Wink
avatar
Elafo
Admin

Messaggi : 3910
Data d'iscrizione : 02.12.11
Età : 38
Località : Olbia, Sardegna

http://cervoedintorni.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL CAPRIOLO

Messaggio  marcog il Dom Apr 01, 2012 5:10 pm

I due gruppetti hanno composizione identica: maschio - femmina e giovane capriolo

si tratta della solita coincidenza casuale o c'è un senso logico nella formazione del gruppo?

posso capire femmina e giovane capriolo, ma il maschio c'entra o non c'entra?
avatar
marcog
utente

Messaggi : 2314
Data d'iscrizione : 14.02.12
Età : 47
Località : Romagna Toscana

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL CAPRIOLO

Messaggio  botta il Dom Apr 01, 2012 6:14 pm

Complimenti a tutti! belle foto. Ciaoo
avatar
botta
utente

Messaggi : 2220
Data d'iscrizione : 19.12.11
Età : 20
Località : Prealpi Varesine .

http://www.youtube.com/user/Davidebottaxd

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL CAPRIOLO

Messaggio  pardus il Dom Apr 01, 2012 9:05 pm

marcog ha scritto:I due gruppetti hanno composizione identica: maschio - femmina e giovane capriolo

si tratta della solita coincidenza casuale o c'è un senso logico nella formazione del gruppo?

posso capire femmina e giovane capriolo, ma il maschio c'entra o non c'entra?

forse i gruppi invernali non si sono completamente sciolti, oppure si ritrovano insieme nelle zone di alimentazione...
avatar
pardus
utente

Messaggi : 895
Data d'iscrizione : 11.12.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL CAPRIOLO

Messaggio  marcog il Lun Apr 02, 2012 11:22 am

Il capriolo qui sembra "abbastanza" stanziale e non forma gruppi numerosi come il daino o il cervo. Comunque sia, forse la doppia composizione a tre è solo una coincidenza dettata dal caso.
avatar
marcog
utente

Messaggi : 2314
Data d'iscrizione : 14.02.12
Età : 47
Località : Romagna Toscana

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL CAPRIOLO

Messaggio  mauriz il Lun Apr 02, 2012 6:39 pm

luciano ha scritto:
giannicarot ha scritto:Secondo voi questo maschietto che sta facendo? si gratta o marca il territorio ? ...

Penso si stia grattando:
prima di tutto perchè è ancora in velluto e non ha completato la ricrescita (quindi testisterone quasi assente)
poi perchè come ghiandole della testa, a scopo di marcamento, non usa le ghiandole preorbitali (come il cervo) ma l'organo frontale (grosso ammasso di ghiandole situato nella fronte) ... mi pare che lui sfregi il muso di fianco (come farebbe un cervo).

L.
Il movimento del video io lo associo a una marcatura perchè già in questo periodo si vedono raspare, sfregare e passare il muso con insistenza, è anche vero che in questo periodo con il cambio muta i pruriti sicuramente aumentano, ma a dirla tutta non ho mai considerato gli atteggiamenti rivolti agli arbusti come grattate, a volte arrivano a rigirarsi attorno all'arbusto/rametto , non mi sembra di averli mai notati grattarsi contro alberi in altre parti del copo, alla fine raggiungono praticamente tutto il corpo o con gli arti o con il muso e di solito li ho sempre visti procedere cosi... da verificare quando mi capita Smile
avatar
mauriz
utente

Messaggi : 1272
Data d'iscrizione : 29.01.12
Età : 48
Località : modena

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL CAPRIOLO

Messaggio  mauriz il Lun Apr 02, 2012 6:49 pm

marcog ha scritto:I due gruppetti hanno composizione identica: maschio - femmina e giovane capriolo

si tratta della solita coincidenza casuale o c'è un senso logico nella formazione del gruppo?

posso capire femmina e giovane capriolo, ma il maschio c'entra o non c'entra?
il maschio può c'entrare considerando che comunque i comportamenti non sono sempre rigidi, se il maschio è il territoriale (ancora presto?) alcuni comunque stanno vicini alle femmine per buona parte del tempo, altri piu' "sgarbati" a differenza sono piu' scontrosi con quelli che gli passano intorno
io li considererei gruppo se procedono sempre grossomodo insieme, arrivano, permangono e se ne vanno insieme, altrimenti non è detto siano uniti; il permanere vicini al pascolo da solo non è un indice significativo; considerando che a volte capita che individui dello stesso gruppo arrivini magari in momenti diversi non è cosi facile dargli un'appartenenza; parecchie volte vedi i piccoli in un punto, la madre in un altro magari anche un pò lontano con altri elementi e solo dopo un pò quando si ritrovano vicini hanno scambi che ti fanno capire essere insieme
avatar
mauriz
utente

Messaggi : 1272
Data d'iscrizione : 29.01.12
Età : 48
Località : modena

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL CAPRIOLO

Messaggio  gianni il Lun Apr 02, 2012 8:33 pm

Sopra casa, ho da 3 anni sempre il solito maschio di capriolo. Lo riconosco dal palco.
Gira sempre nei soliti posti estate e inverno.
Le femmine non so se siano sempre le stesse, è difficile riconoscerle .
In più c'è un maschietto più giovane con il palco più piccolo che da due anni nel periodo invernale sta nei soliti posti ma in primavera sparisce .
Penso che un maschio il suo territorio non lo lasci neanche in inverno.
Lo lascia solo se viene scacciato da un maschio più forte.
Se sbaglio correggetemi Very Happy
avatar
gianni
utente

Messaggi : 2133
Data d'iscrizione : 03.12.11
Età : 56
Località : Appennino tosco emiliano

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL CAPRIOLO

Messaggio  Mayer88 il Mar Apr 03, 2012 8:00 am

Mi lamentavo del fatto di non vedere più da tempo caprioli,ebbene,sono stato ripagato,anche se in parte mi sono stupito,trovato 3 femmine di capriolo che pascolavano,alle 14.30 del pomeriggio,a mio parere molto strano anche perchè la zona non è così isolata,penso correggetemi se sbaglio che l'animale che ho ritratto in foto sia una giovane femmina(sottile) a mio parere.
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Mayer88
utente

Messaggi : 240
Data d'iscrizione : 12.01.12
Età : 29
Località : Val di Susa

http://photo-trap.blogspot.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL CAPRIOLO

Messaggio  pardus il Mar Apr 03, 2012 8:43 am

mi sembra adulta...ma di sicuro non vecchia...
avatar
pardus
utente

Messaggi : 895
Data d'iscrizione : 11.12.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL CAPRIOLO

Messaggio  Mayer88 il Mar Apr 03, 2012 8:46 am

Ti dirò,dal comportamento che ha assunto,mentre mi avvicinavo,e dagli atteggiamenti che aveva mi aveva fatto propendere per un esemplare giovane,che magari non sa ancora bene riconoscere quali possano essere i pericoli e quali no,sarebbe stato interessante vedere meglio gli altri due componenti di quel branco per vedere come fosse composto.

Mayer88
utente

Messaggi : 240
Data d'iscrizione : 12.01.12
Età : 29
Località : Val di Susa

http://photo-trap.blogspot.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL CAPRIOLO

Messaggio  Ketos il Mar Apr 03, 2012 1:37 pm

Adulta e incinta.
Belle foto!

Ciao,
Emanuele

Ketos
utente

Messaggi : 488
Data d'iscrizione : 18.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL CAPRIOLO

Messaggio  Ketos il Mar Apr 03, 2012 1:57 pm

Ciao!
Metto un paio di foto anch'io.
Questa è dell'estate scorsa, periodo degli amori. Camminavo in un prato e mi saltano fuori questi due: maschio che inseguiva la femmina. Vi faccio notare il palco, davvero super per massa e perlatura.

Ema

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Ketos
utente

Messaggi : 488
Data d'iscrizione : 18.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL CAPRIOLO

Messaggio  Ketos il Mar Apr 03, 2012 2:00 pm

Gruppetto primaverile del 2010: la cosa curiosa sono i due maschi, entrambi con difetti al palco. L'adulto ha il sinistro ok, il destro deforme e contorto (magari poi metto una foto più ravvicinata in cui si nota come il problema sia riconducibile ad una probabile frattura dello stelo saldatasi male); il giovane ha invece il destro ok, il sinistro nettamente più corto e semplice (ancora in velluto).

Ciao,
Emanuele

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Ketos
utente

Messaggi : 488
Data d'iscrizione : 18.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: IL CAPRIOLO

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 7 di 22 Precedente  1 ... 6, 7, 8 ... 14 ... 22  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum