Perchè i daini è molto più frequente vederli con una stanga rotta rispetto ad altri ungulati ?

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Perchè i daini è molto più frequente vederli con una stanga rotta rispetto ad altri ungulati ?

Messaggio  botta il Sab Apr 14, 2012 7:34 am

Perchè i daini è molto più frequente vederli con una stanga rotta rispetto ad altri ungulati ? per la durezza della stanga ? o per la morfologia ?
Grazie in anticipo!
Ciaoo .
avatar
botta
utente

Messaggi : 2220
Data d'iscrizione : 19.12.11
Età : 20
Località : Prealpi Varesine .

http://www.youtube.com/user/Davidebottaxd

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè i daini è molto più frequente vederli con una stanga rotta rispetto ad altri ungulati ?

Messaggio  Elafo il Sab Apr 14, 2012 7:58 am

Bella domanda!!

Secondo me sono entrambi i fattori che hai indicato.
Ho notato che la maggior parte delle spaccature avviene appena sopra l'oculare, dove la stanga "piega" decisamente verso l'esterno
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Ritengo che quella è la zona maggiormente sollecitata durante gli scontri
avatar
Elafo
Admin

Messaggi : 3866
Data d'iscrizione : 02.12.11
Età : 38
Località : Olbia, Sardegna

http://cervoedintorni.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè i daini è molto più frequente vederli con una stanga rotta rispetto ad altri ungulati ?

Messaggio  botta il Sab Apr 14, 2012 8:13 am

admin ha scritto:Bella domanda!!

Secondo me sono entrambi i fattori che hai indicato.
Ho notato che la maggior parte delle spaccature avviene appena sopra l'oculare, dove la stanga "piega" decisamente verso l'esterno
...............
Ritengo che quella è la zona maggiormente sollecitata durante gli scontri

E' proprio lì la zona dove disolito sono rotte!
Grazie e ciaoo .
avatar
botta
utente

Messaggi : 2220
Data d'iscrizione : 19.12.11
Età : 20
Località : Prealpi Varesine .

http://www.youtube.com/user/Davidebottaxd

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè i daini è molto più frequente vederli con una stanga rotta rispetto ad altri ungulati ?

Messaggio  Ospite il Sab Apr 14, 2012 2:18 pm

La consistenza vi garantisco che è molto simile se non uguale sia al cervo che al capriolo, questo sin alle pale, ovvero alla sommità del palco.
Si rompono sempre lì ove Alessandro ha messo il rigo rosso perchè è lì che scaricano tutto il loro peso quando combattono, e quando il daino combatte cari amici fà realmente paura.

Da me ci sono animali che al garrese misurano 100 cm e anche più, per pesi che possono passare il quintale.
Le legnate che si tirano si sentono a centinaia di metri, tutto il peso dell'animale và a picchiare in quel preciso punto che è di ottima consistenza, ma è il più fino, è il punto di minor diametro del palco di questo animale.

Io credo che non sia un caso, credo che la natura al solito abbia provveduto con questa accortezza a non provocare danni irreparabili a questo animale, in più occorre dire che non tutti i daini rompono perchè hanno palchi conformati in maniera diversa.

Avrei delle immagini da farvi vedere per spiegarvi meglio ma proprio non riesco a postare le immagini..

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè i daini è molto più frequente vederli con una stanga rotta rispetto ad altri ungulati ?

Messaggio  Elafo il Sab Apr 14, 2012 2:24 pm

Massimo, guarda qua:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Elafo
Admin

Messaggi : 3866
Data d'iscrizione : 02.12.11
Età : 38
Località : Olbia, Sardegna

http://cervoedintorni.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè i daini è molto più frequente vederli con una stanga rotta rispetto ad altri ungulati ?

Messaggio  Elafo il Sab Apr 14, 2012 3:00 pm

Io dico sempre che il Daino rispetto al Cervo, è più "nervoso" e "attivo".
Sicuramente nel periodo della riproduzione usa molto di più il palco rispetto al Cervo... Ho avuto la fortuna di assistere lo scorso anno ad uno scontro tra due Palanconi e vi assicuro (e Massimo me lo confermerà) che i Daini hanno una notevole aggressività... I Cervi hanno dei metodi "dissuasivi" probabilmente più sviluppati e anche i loro scontri a suon di "cornate" sono più brevi (e in qualche modo più rari) rispetto a quanto succede, a volte, con i Daini.

Mi è capitato spesso di vedere anche dei Balestroni con le stanghe spezzate.. questo mi fa pensare che anche negli scontri di "gioco" in alcuni casi si fa sul serio!! Very Happy
Inoltre ho osservato diversi soggetti (di solito fusoni o balestroni) che avevano sulla testa delle vere e proprie "parrucche" di fili di nylon sfilacciati (probabilmente quelli che si usano per legare le rotoballe di fieno)...
Questo mi fa pensare ad una loro maggiore attività "ludica" rispetto al Cervo ed un carattere un pò più "fumantino"!!!

avatar
Elafo
Admin

Messaggi : 3866
Data d'iscrizione : 02.12.11
Età : 38
Località : Olbia, Sardegna

http://cervoedintorni.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè i daini è molto più frequente vederli con una stanga rotta rispetto ad altri ungulati ?

Messaggio  Elafo il Sab Apr 14, 2012 3:54 pm

Immagine "rubata" all'interno di una pineta durante il periodo degli amori (24.09.2011)

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Elafo
Admin

Messaggi : 3866
Data d'iscrizione : 02.12.11
Età : 38
Località : Olbia, Sardegna

http://cervoedintorni.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè i daini è molto più frequente vederli con una stanga rotta rispetto ad altri ungulati ?

Messaggio  Elafo il Sab Apr 14, 2012 4:31 pm

Sto caricando un breve video dei due Daini della foto precedente...
Vi racconterò anche la storia di quell'incontro e del suo "lieto fine"... Almeno a me piace pensarla così....
avatar
Elafo
Admin

Messaggi : 3866
Data d'iscrizione : 02.12.11
Età : 38
Località : Olbia, Sardegna

http://cervoedintorni.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè i daini è molto più frequente vederli con una stanga rotta rispetto ad altri ungulati ?

Messaggio  Elafo il Sab Apr 14, 2012 6:19 pm

Ecco la storia e il breve video:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Elafo
Admin

Messaggi : 3866
Data d'iscrizione : 02.12.11
Età : 38
Località : Olbia, Sardegna

http://cervoedintorni.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè i daini è molto più frequente vederli con una stanga rotta rispetto ad altri ungulati ?

Messaggio  botta il Sab Apr 14, 2012 6:23 pm

Posto delle foto di due daini (scusate per la qualità, sono in recinto e so che non è il massimo, ma io mi devo accontentare )
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Ciaoo .
avatar
botta
utente

Messaggi : 2220
Data d'iscrizione : 19.12.11
Età : 20
Località : Prealpi Varesine .

http://www.youtube.com/user/Davidebottaxd

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè i daini è molto più frequente vederli con una stanga rotta rispetto ad altri ungulati ?

Messaggio  Ospite il Mar Apr 17, 2012 8:32 pm

Scusate ma sono veramente amorfo a postare immagini.. vediamo se ci riesco.

Allora, per quello che io ho osservato non tutti i daini rompono, questo è Voltaren, sul perchè di quel nome, vi basti che per fotografarlo, caddi in precipizio, ma non è importante, in rosso ho solo evidenziato la conformazione del palco.
Questo bellissimo animale è ampliamente sui 100 kg, la foto è di questo novembre, tutti gli anni che lo ho osservato ha sempre rotto, solo quest'anno ha portato a termine la caducità con palchi interi.


Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè i daini è molto più frequente vederli con una stanga rotta rispetto ad altri ungulati ?

Messaggio  Ospite il Mar Apr 17, 2012 8:50 pm

Non ho foto di Voltaren con palco rotto.. ma ho foto cmq di palanconi con la stessa tipologia di palco, ovvero molto aperto frontalmente, come vedete la conformazione è la medesima seppur questo esemplare sia meno bello esprime il mio concetto.
Come vedete rottura sempre sopra l'oculare, ovvero dove il bravo Alessandro ha messo la riga rossa ad inizio topic..

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè i daini è molto più frequente vederli con una stanga rotta rispetto ad altri ungulati ?

Messaggio  Ospite il Mar Apr 17, 2012 9:06 pm

Quest'altro di nome "manzo" non l'ho mai visto rompere, mai, in cinque anni che seguo questa comunità-

Io gli ho dato un nome, come vedete non è difficile, son tutti bene o male riconoscibili più che bene.

Questo come vedete (anche se l'unica foto che ho è da dietro) ha i palchi non aperti frontalmente, ma disposti non aperti ma all'indietro...

Badate bene, non credo in letteratura ci sia alcunchè che confermi questo, quindi prendete il tutto per osservazioni solo mie, e quindi opinabili!
Questo è al momento il più grosso palancone in vita secondo me nelle riserve senesi.
Tra l'altro costruito benissimo, spalla e treno anteriore più alto del posteriore, collo impressionante, e noterete anche il diametro degli stinchi posteriori, non il più bello, ma il più imponente che io conosca.

Da notare che non vi è un palancone uguale ad un altro, le differenze son davvero molto marcate e grossolane, l'esemplare della foto precedente è addirittura più basso di spalla rispetto al treno posteriore... insomma, con l'abitudine ci si affina e si riconoscono e gli si danno anche i nomi! Very Happy





Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè i daini è molto più frequente vederli con una stanga rotta rispetto ad altri ungulati ?

Messaggio  Ospite il Mar Apr 17, 2012 9:23 pm

Alcuni come "Enel" stà sempre nei pressi di una cessa (vie rompifuoco utilizzate per i pali che tendono i cavi dell'enel) son persino ferali, presentando degli oculari o pugnali fuori dal comune, guardate questo, sembra un camoscio, è impressionante, io stimo quei pugnali frontali sui 20/22 cm sicuri.

Insomma credo di non scoprir nulla, dico solo che hanno tipologie di palchi molto divesi e mi son fatto un opinione, che butto lì ...




Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè i daini è molto più frequente vederli con una stanga rotta rispetto ad altri ungulati ?

Messaggio  Ospite il Mer Apr 18, 2012 4:45 am

Massimo SI ha scritto:
...Da notare che non vi è un palancone uguale ad un altro, le differenze son davvero molto marcate e grossolane, l'esemplare della foto precedente è addirittura più basso di spalla rispetto al treno posteriore... insomma, con l'abitudine ci si affina e si riconoscono e gli si danno anche i nomi!...

Spettacolari!
Continua a farci sognare con i Tuoi Daini Smile

ciao, stefano

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè i daini è molto più frequente vederli con una stanga rotta rispetto ad altri ungulati ?

Messaggio  botta il Mer Apr 18, 2012 4:53 am

Bellissime foto e bellissimo Daino , ciaoo Very Happy .
avatar
botta
utente

Messaggi : 2220
Data d'iscrizione : 19.12.11
Età : 20
Località : Prealpi Varesine .

http://www.youtube.com/user/Davidebottaxd

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè i daini è molto più frequente vederli con una stanga rotta rispetto ad altri ungulati ?

Messaggio  Ospite il Mer Apr 18, 2012 6:14 pm

Troppo buoni, giuste le considerazioni di Alessandro comunque, le sposo appieno.

Un pomeriggio di anni fà con l'amico "barba" (Carolan lo conosce) vedemmo "giocare" due giovani balestroni, in poche parole se le dettero per un'ora buona, sino a che, inevitabilmente.. uno ruppe.

Vero anche che si impigliano nei fili, ad un mio amico dipendente esterno di una riserva del cfs è capitato pure di dover tagliare un filo proprio di quelli di plastica bianca da rotoballe, ove un giovane era rimasto impigliato, si, sono dei "diavoli". rendeer

Sapete che stare con voi è piacere, quì c'è un'atmosfera davvero piacevole, da vecchi amici, vi ringrazio ancora, per qualche giorno mi assenterò, mi dispiace ma i muratori mi stanno terminando la casetta e.. vanno guardati a vista! scratch

Ho visto che Botta ha finito gli anni da poco, auguri, auguroni!!!!! jocolor

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè i daini è molto più frequente vederli con una stanga rotta rispetto ad altri ungulati ?

Messaggio  Elafo il Mer Apr 18, 2012 6:21 pm

Massimo SI ha scritto:Sapete che stare con voi è piacere, quì c'è un'atmosfera davvero piacevole, da vecchi amici, vi ringrazio ancora...

Grazie a te per la tua bella "entrata" nel Forum!
Ci tenevo ad avere un "posto" dove poter discutere con serenità dei nostri amati amici a quattro zampe (e non solo!).
Senza eccessive regole o limitazioni sta andando bene direi... Anche perchè siete tutte persone corrette ed intelligenti.
Ciaooo e a presto! Wink
avatar
Elafo
Admin

Messaggi : 3866
Data d'iscrizione : 02.12.11
Età : 38
Località : Olbia, Sardegna

http://cervoedintorni.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè i daini è molto più frequente vederli con una stanga rotta rispetto ad altri ungulati ?

Messaggio  botta il Mer Apr 18, 2012 6:46 pm

Massimo SI ha scritto:Troppo buoni, giuste le considerazioni di Alessandro comunque, le sposo appieno.

Un pomeriggio di anni fà con l'amico "barba" (Carolan lo conosce) vedemmo "giocare" due giovani balestroni, in poche parole se le dettero per un'ora buona, sino a che, inevitabilmente.. uno ruppe.

Vero anche che si impigliano nei fili, ad un mio amico dipendente esterno di una riserva del cfs è capitato pure di dover tagliare un filo proprio di quelli di plastica bianca da rotoballe, ove un giovane era rimasto impigliato, si, sono dei "diavoli". rendeer

Sapete che stare con voi è piacere, quì c'è un'atmosfera davvero piacevole, da vecchi amici, vi ringrazio ancora, per qualche giorno mi assenterò, mi dispiace ma i muratori mi stanno terminando la casetta e.. vanno guardati a vista! scratch

Ho visto che Botta ha finito gli anni da poco, auguri, auguroni!!!!! jocolor

Ciao posto due articoli relativi ai daini :
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Qualche mese fa in un paese vicino al mio un cervo è rimasto impigliato alla rete che protegge l'orto dalla grandine..
Anche io mi trovo molto bene in questo forum. Quando ero nell' altro forum speravo sempre che qualcuno scrivesse qualcosa sugli ungulati e postasse qualche foto e molte volte non succedeva...
E' un piacere leggere questo forum la mattina prima di andare a scuola e la sera! Ciaoo .
avatar
botta
utente

Messaggi : 2220
Data d'iscrizione : 19.12.11
Età : 20
Località : Prealpi Varesine .

http://www.youtube.com/user/Davidebottaxd

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè i daini è molto più frequente vederli con una stanga rotta rispetto ad altri ungulati ?

Messaggio  Ospite il Gio Apr 19, 2012 7:19 pm

Massimo SI ha scritto:


Ciao Massimone Wink ... te ne mostro uno anch'io con le stanghe aperte in quel modo (non è rarissimo osservarne)


L.

P.s. Il treno anteriore alto come quello posteriore (o anche più basso) ... è la norma per la maggior parte dei daini

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè i daini è molto più frequente vederli con una stanga rotta rispetto ad altri ungulati ?

Messaggio  Ospite il Gio Apr 19, 2012 7:23 pm

Questo è un "vecchietto" ... col palco decisamente imponente .... e con le orecchie "segnate" dai molti combattimenti


L.

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè i daini è molto più frequente vederli con una stanga rotta rispetto ad altri ungulati ?

Messaggio  mauriz il Gio Apr 19, 2012 7:30 pm

luciano ha scritto:Questo è un "vecchietto" ... col palco decisamente imponente .... e con le orecchie "segnate" dai molti combattimenti

L.
Alla faccia Shocked
avatar
mauriz
utente

Messaggi : 1272
Data d'iscrizione : 29.01.12
Età : 47
Località : modena

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè i daini è molto più frequente vederli con una stanga rotta rispetto ad altri ungulati ?

Messaggio  botta il Gio Apr 19, 2012 7:34 pm

Ciao Luciano! belle foto , la prima bel daino Very Happy , la seconda molto bello il daino con il cielo come sfondo! Ciaoo e fatti vedere più spesso sul forum Very Happy , ciaoo .
avatar
botta
utente

Messaggi : 2220
Data d'iscrizione : 19.12.11
Età : 20
Località : Prealpi Varesine .

http://www.youtube.com/user/Davidebottaxd

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè i daini è molto più frequente vederli con una stanga rotta rispetto ad altri ungulati ?

Messaggio  daino il Ven Giu 13, 2014 6:53 pm

Leggendo questa interessante discussione vi metto questa immagine!  Qui la pala non è rotta ma proprio bucata! Penso proprio durante uno scontro![Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
daino
utente

Messaggi : 58
Data d'iscrizione : 10.06.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè i daini è molto più frequente vederli con una stanga rotta rispetto ad altri ungulati ?

Messaggio  Elafo il Ven Giu 13, 2014 7:28 pm

Chissà... Mi fa strano che sia accaduto durante uno scontro in quanto il duello è "osso contro osso" e non penso sia possibile forare la pala con una punta della stessa "consistenza".. E' più facile che la stanga (o la punta) si spezzi a causa della torsione e della sollecitazione... Ma tutto ovviamente può essere!!  Wink
avatar
Elafo
Admin

Messaggi : 3866
Data d'iscrizione : 02.12.11
Età : 38
Località : Olbia, Sardegna

http://cervoedintorni.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Perchè i daini è molto più frequente vederli con una stanga rotta rispetto ad altri ungulati ?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum