IL CINGHIALE

Pagina 5 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Andare in basso

Re: IL CINGHIALE

Messaggio  botta il Ven Dic 06, 2013 11:39 am

Iosto Doneddu ha scritto:[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Due giovani

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Un piccolo di qualche giorno

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Tutti insieme vicini vicini

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Mamma scrofa da molto vicino....

Fatte quest'inverno nel parco Forestale  di Neoneli  Sardegna centrale

Un saluto a tutti

Iosto
Ciao queste foto me l'ero perse , semplicemente stupende !!
avatar
botta
utente

Messaggi : 2220
Data d'iscrizione : 19.12.11
Età : 21
Località : Prealpi Varesine .

https://www.youtube.com/user/Davidebottaxd

Torna in alto Andare in basso

Re: IL CINGHIALE

Messaggio  Elafo il Gio Gen 23, 2014 9:11 pm

Rovistando nel mio hard disk..
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
avatar
Elafo
Admin

Messaggi : 3922
Data d'iscrizione : 02.12.11
Età : 39
Località : Olbia, Sardegna

http://cervoedintorni.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Re: IL CINGHIALE

Messaggio  pardus il Ven Gen 24, 2014 11:41 am

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

sara vero?....se si, come sempre madre natura ha fatto di piu' che censimenti, prelievi, piani di abbattimenti ecc....come sempre del resto.
avatar
pardus
utente

Messaggi : 895
Data d'iscrizione : 11.12.11

Torna in alto Andare in basso

Re: IL CINGHIALE

Messaggio  Elafo il Ven Gen 24, 2014 11:55 am

pardus ha scritto:[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

sara vero?....se si,  come sempre madre natura ha fatto di piu' che censimenti, prelievi, piani di abbattimenti ecc....come sempre del resto.

Il cinghiale è praticamente onnivoro... Mangia dalle ghiande passando ai rizomi fino ad arrivare alle carogne...
Sicuramente se in quella determinata zona le castagne sono scarseggiate gli animali avranno sicuramente avuto un ripercussione. Credo però che fra tutti gli ungulati, il suide sia il meno sensibile a queste "carenze", proprio perché ha una dieta molto varia e variabile.
avatar
Elafo
Admin

Messaggi : 3922
Data d'iscrizione : 02.12.11
Età : 39
Località : Olbia, Sardegna

http://cervoedintorni.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Re: IL CINGHIALE

Messaggio  pardus il Ven Gen 24, 2014 12:03 pm

Elafo ha scritto:
pardus ha scritto:[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

sara vero?....se si,  come sempre madre natura ha fatto di piu' che censimenti, prelievi, piani di abbattimenti ecc....come sempre del resto.

Il cinghiale è praticamente onnivoro... Mangia dalle ghiande passando ai rizomi fino ad arrivare alle carogne...
Sicuramente se in quella determinata zona le castagne sono scarseggiate gli animali avranno sicuramente avuto un ripercussione. Credo però che fra tutti gli ungulati, il suide sia il meno sensibile a queste "carenze", proprio perché ha una dieta molto varia e variabile.

stessa identica cosa che ho pensato io...staremo a vedere....sono curisoso di verifcare quanto detto dagli stessi cacciatori nel piano di prelievo di quest'anno...la caccia al cinghiale nella provincia di como parte a giugno...

ma puo' essere che essendo pochi ne possano immettere qualcuno tanto per cambiare.. Evil or Very Mad Evil or Very Mad 
avatar
pardus
utente

Messaggi : 895
Data d'iscrizione : 11.12.11

Torna in alto Andare in basso

Re: IL CINGHIALE

Messaggio  gianni il Ven Gen 24, 2014 12:04 pm

Nel comune di Sambuca e anche in diversi posti dell'appennino tosco emiliano,  dove i pascoli sono scarsi e i boschi sono per lo più a castagno, la mancanza delle castagne per motivi forse climatici (siccità nel momento che le castagne si formano o pure mancata impollinazione) rendono degli anni dei veri incubi per gli ungulati che stanziano in quei luoghi.
Non mi ricordo dove lo avevo letto, ma in anni con la produzione di castagne quasi assente, gli ungulati avevano un calo di unità notevole: "selezione naturale"
avatar
gianni
utente

Messaggi : 2135
Data d'iscrizione : 03.12.11
Età : 57
Località : Appennino tosco emiliano

Torna in alto Andare in basso

Re: IL CINGHIALE

Messaggio  pardus il Ven Gen 24, 2014 12:12 pm

si pero' qui si parla nello specifico del cinghiale...e non di altri ungulati che si nutrono di castagne....nelle zone che frequento io il numero degli altri cervidi non e' diminuito...apparentemente

strano questo...considerando che il cinghiale ha una dieta piu' varia di cervo e capriolo..
avatar
pardus
utente

Messaggi : 895
Data d'iscrizione : 11.12.11

Torna in alto Andare in basso

Re: IL CINGHIALE

Messaggio  Elafo il Ven Gen 24, 2014 12:20 pm

gianni ha scritto:Nel comune di Sambuca e anche in diversi posti dell'appennino tosco emiliano,  dove i pascoli sono scarsi  e i boschi sono per lo più a castagno, la mancanza delle castagne per motivi forse climatici (siccità nel momento che le castagne si formano o pure mancata impollinazione) rendono degli anni dei veri incubi per gli ungulati che stanziano in quei luoghi.
Non mi ricordo dove lo avevo letto, ma in anni con la produzione di castagne quasi assente, gli ungulati avevano un calo di unità notevole: "selezione naturale"

La scarsità di cibo influisce anche sulla fecondità delle femmine.
Parlando dei Cervi, cito il libro "Il Cervo in Italia" a pagina 140-141:

"In Appennino (Provincia di Pistoia), con i primi abbattimenti è stata monitorata la fecondità delle femmine adulte e sottili: da tale monitoraggio è stato evidenziato come, in coincidenza della siccità estiva del 2003 e della conseguente scarsa offerta alimentare in frutti forestali nell'autunno successivo, la percentuale di femmine rimaste gravide in tale si sia abbassato, passando dai 95-100% all'81,8%"

Essendo totalmente vegetariani, i Cervidi soffrono di più secondo me della scarsità di frutti forestali.. Un cinghiale è come ho detto più adattabile a questa carenza essendo praticamente onnivoro. Almeno io la penso così.
avatar
Elafo
Admin

Messaggi : 3922
Data d'iscrizione : 02.12.11
Età : 39
Località : Olbia, Sardegna

http://cervoedintorni.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Re: IL CINGHIALE

Messaggio  Elafo il Ven Gen 24, 2014 12:23 pm

pardus ha scritto:si pero' qui si parla nello specifico del cinghiale...e non di altri ungulati che si nutrono di castagne....nelle zone che frequento io il numero degli altri cervidi non e' diminuito...apparentemente

strano questo...considerando che il cinghiale ha una dieta piu' varia di cervo e capriolo..

Si infatti mi fa strano questa cosa e che la scarsità di castagne abbia ridotto il numero dei cinghiali. Ma tutto può essere..
Anche qua dicono i "cinghialai" che ci sono meno animali.. ma danno la colpa ai lupi. Come sempre!
avatar
Elafo
Admin

Messaggi : 3922
Data d'iscrizione : 02.12.11
Età : 39
Località : Olbia, Sardegna

http://cervoedintorni.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Re: IL CINGHIALE

Messaggio  gianni il Ven Gen 24, 2014 12:46 pm

Divago un attimo.
Questa mattina oltre le foto e gli avvistamenti di femmine di cervo, ho visto tante ma tante impronte di canidi belle fresche sul fango ,e non ci sono battute al cinghiale. Già da giorni "è chiusa"
Vuoi vedere che in alcuni punti dell'appennino di lupi c'è ne sono parecchi. O forse branchi di cani selvatici.
avatar
gianni
utente

Messaggi : 2135
Data d'iscrizione : 03.12.11
Età : 57
Località : Appennino tosco emiliano

Torna in alto Andare in basso

Re: IL CINGHIALE

Messaggio  Elafo il Ven Gen 24, 2014 12:58 pm

gianni ha scritto:
Vuoi vedere che in alcuni punti dell'appennino di lupi c'è ne sono parecchi. O forse branchi di cani selvatici.

Io penso che ci sono più lupi di quanto pensiamo... Personalmente per me è un bene... Sino a che non si fanno vedere troppo dall'uomo...
avatar
Elafo
Admin

Messaggi : 3922
Data d'iscrizione : 02.12.11
Età : 39
Località : Olbia, Sardegna

http://cervoedintorni.forumattivo.it

Torna in alto Andare in basso

Re: IL CINGHIALE

Messaggio  pardus il Ven Gen 24, 2014 1:35 pm

Elafo ha scritto:
gianni ha scritto:
Vuoi vedere che in alcuni punti dell'appennino di lupi c'è ne sono parecchi. O forse branchi di cani selvatici.

Io penso che ci sono più lupi di quanto pensiamo... Personalmente per me è un bene... Sino a che non si fanno vedere troppo dall'uomo...

questo 'e sicuro...in realta le stime sfiorano i 2000 esemplari in italia..secondo diversi esperti
avatar
pardus
utente

Messaggi : 895
Data d'iscrizione : 11.12.11

Torna in alto Andare in basso

Re: IL CINGHIALE

Messaggio  botta il Ven Gen 24, 2014 2:10 pm

Non conosco la situazione del Comasco , mah se i cinghiali sono diminuiti non è per colpa dei castagni (dieta onnivora , animale molto adattabile ) ma dei cacciatori selecontrollori bracconieri ecc ..  Anche se non sò quanto sia affidabile questo articolo !!! Se il numero dei cinghiali è diminuito cosi drasticamente realmente ,  i cacciatori libereranno qualche cinghiale cosi potranno abbattere e proclamarsi eroi di nuovo !!
Ps:Gianni se hai delle foto delle orme postale sul forum !!!!
avatar
botta
utente

Messaggi : 2220
Data d'iscrizione : 19.12.11
Età : 21
Località : Prealpi Varesine .

https://www.youtube.com/user/Davidebottaxd

Torna in alto Andare in basso

Re: IL CINGHIALE

Messaggio  gianni il Ven Gen 24, 2014 2:20 pm

no non ne ho fatte .
se in questi giorni ci torno più che volentieri.
avatar
gianni
utente

Messaggi : 2135
Data d'iscrizione : 03.12.11
Età : 57
Località : Appennino tosco emiliano

Torna in alto Andare in basso

Re: IL CINGHIALE

Messaggio  clse il Ven Gen 24, 2014 2:25 pm

parlo per quel poco che ho visto:
la situazione è anomala, non si vedono grandi grufolate, gli anni scorsi erano ben evidenti anche passando con l'auto.
nelle zone innevate le impronte sono scarsissime, e non solo di cinghiali.... non conosco i piani di abbattimento, ma evidentemente quest'anno i cacciatori ci hanno dato dentro.
ho sentito chi frequenta le celle parlare di cinghiali in quantità, oltre che di coronati spettacolari appesi.
c'è poi questo inverno anomalo, con ancora i boschi senza neve e il terreno morbido, certamente questo influisce a mantenerli lontano dalle case e renderli quindi meno visibili.
domani lavoro, ma domenica un "giretto" riesco a farlo, e allora mi farò un'idea più precisa.
avatar
clse
utente

Messaggi : 811
Data d'iscrizione : 10.12.11
Località : como

Torna in alto Andare in basso

Re: IL CINGHIALE

Messaggio  pardus il Ven Gen 24, 2014 2:33 pm

clse ha scritto:parlo per quel poco che ho visto:
la situazione è anomala, non si vedono grandi grufolate, gli anni scorsi erano ben evidenti anche passando con l'auto.
nelle zone innevate le impronte sono scarsissime, e non solo di cinghiali.... non conosco i piani di abbattimento, ma evidentemente quest'anno i cacciatori ci hanno dato dentro.
ho sentito chi frequenta le celle parlare di cinghiali in quantità, oltre che di coronati spettacolari appesi.
c'è poi questo inverno anomalo, con ancora i boschi senza neve e il terreno morbido, certamente questo influisce a mantenerli lontano dalle case e renderli quindi meno visibili.
domani lavoro, ma domenica un "giretto" riesco a farlo, e allora mi farò un'idea più precisa.

si, la situazione e' strana, segni di presenza sono in numero inferiore rispetto agli anni scorsi, concordo anch'io...
puo' aver inciso la minor quantita' di cibo impedendo alla femmine la seconda figliata annuale che normalnte avveniva in autunno ?
avatar
pardus
utente

Messaggi : 895
Data d'iscrizione : 11.12.11

Torna in alto Andare in basso

Re: IL CINGHIALE

Messaggio  clse il Ven Gen 24, 2014 2:43 pm

mmmmmhhhh.... propendo più per la maggior quantità di piombo.
avatar
clse
utente

Messaggi : 811
Data d'iscrizione : 10.12.11
Località : como

Torna in alto Andare in basso

Re: IL CINGHIALE

Messaggio  pardus il Ven Gen 24, 2014 3:23 pm

clse ha scritto:mmmmmhhhh.... propendo più per la maggior quantità di piombo.


ma sono d'accordo anch'io...pero' ad esempio tracce di presenza del cinghiale l'ho trovate ad inizio di gennaio sul generoso in zone dove mai viste prima....la zona di bellavista ne era piena per intenderci ...mai successo....

mentre in altre zone frequentate della valle intelvi c'e' poco rispetto a prima...puo' anche esserci uno spostamento di animali....voglio dire i fattori possono essere tanti e diversi e tuti insieme possono aver contribuito all'idea consolidata della diminuzione di popolazione......

sia chiaro, troppi cinghiali sono davvero dannosi ed altri animali ne vanno di mezzo...
avatar
pardus
utente

Messaggi : 895
Data d'iscrizione : 11.12.11

Torna in alto Andare in basso

Re: IL CINGHIALE

Messaggio  botta il Ven Gen 24, 2014 6:12 pm

clse ha scritto:mmmmmhhhh.... propendo più per la maggior quantità di piombo.

pardus ha scritto:..................
si, la situazione e' strana, segni di presenza sono in numero inferiore rispetto agli anni scorsi, concordo anch'io...
puo' aver inciso la minor quantita' di cibo impedendo alla femmine la seconda figliata annuale che normalnte avveniva in autunno ?
Vi quoto !!
avatar
botta
utente

Messaggi : 2220
Data d'iscrizione : 19.12.11
Età : 21
Località : Prealpi Varesine .

https://www.youtube.com/user/Davidebottaxd

Torna in alto Andare in basso

Re: IL CINGHIALE

Messaggio  botta il Ven Gen 24, 2014 6:15 pm

pardus ha scritto:............

mentre  in altre zone  frequentate della valle intelvi c'e' poco rispetto a prima...puo' anche esserci uno spostamento di animali....voglio dire i fattori possono essere tanti e diversi e tuti  insieme possono aver contribuito all'idea consolidata della diminuzione di popolazione.........
Potrebbe anche essere il cinghiale è un animale erratico che in una notte può compiere uno spostamento anche di 40 km .
avatar
botta
utente

Messaggi : 2220
Data d'iscrizione : 19.12.11
Età : 21
Località : Prealpi Varesine .

https://www.youtube.com/user/Davidebottaxd

Torna in alto Andare in basso

Re: IL CINGHIALE

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 5 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum