Il mio punto di vista sulle Reflex DX di Nikon

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Il mio punto di vista sulle Reflex DX di Nikon

Messaggio  Elafo il Mer Dic 11, 2013 8:32 pm

Nel febbraio 2013 è uscita sul mercato la Nikon D7100 che andava a sostituire un'altra APS-C di successo: la D7000.
Dopo aver letto diverse recensioni ho deciso di sostituire la mia D300s con la nuova "DX" di Nikon.
Sulla carta perdevo qualcosa (soprattutto in robustezza, categoria, comodità dei comandi  e capacità del buffer di memoria) ma nello stesso tempo erano più i lati positivi..
Dal sito della Nikon:
La fotocamera D7100, eccezionalmente potente, offre agli appassionati di fotografia una vera e propria iniezione di adrenalina.

Sorprendentemente piccola e leggera, con un corpo macchina ricco di opzioni ed estremamente resistente, garantisce prestazioni DX superiori per scalare una nuova vetta della fotografia. Non utilizzando un filtro ottico passa-basso, la D7100 ottimizza la resa del suo sensore CMOS in formato DX da 24,1 megapixel per acquisire con la massima nitidezza e una risoluzione particolarmente elevata anche i più piccoli dettagli. Il sistema autofocus (AF) a 51 punti assicura un'acquisizione rapida e accuratissima delle immagini, a livello professionale. Questa reflex digitale dalle caratteristiche tecniche avanzate, resistente alle intemperie e alla polvere grazie ai coperchi superiore e posteriore in lega di magnesio, è in grado di: realizzare riprese in sequenza a 6 fps; offrire un effetto teleobiettivo extra con l'innovativa funzione di ritaglio 1,3x; ottenere risultati eccellenti in condizioni di scarsa illuminazione o riprendere soggetti in rapido movimento grazie a una sensibilità ISO pari a 100-6400.

La casa "giallonera" ha chiarito subito che questo modello non andava a sostituire la D300s... La categoria infatti è un'altra. La "vecchia" aveva caratteri decisamente più "professionali".
Questo faceva pensare ad un'uscita della nuova ammiraglia DX di Nikon: la D400.
L'ultima voce parlava di fine estate... ma per ora ancora nulla.

Recentemente ha fatto l'uscita sul mercato la Nikon D5300:
Nikon afferma: "La D5300 è la scelta migliore per gli appassionati di fotografia creativi e con uno stile di vita attivo, che desiderano condividere la propria visione del mondo tramite immagini di alta qualità. Grazie alle funzioni Wi-Fi e GPS incorporate, a un'incredibile serie di funzionalità, fra cui una sensibilità ISO estendibile fino a 12.800 e l'innovativo e potente processore di elaborazione delle immagini EXPEED 4 di Nikon, questa fotocamera innalza il livello qualitativo delle immagini. Inoltre, grazie all'ampio schermo ad angolazione variabile e ad alta risoluzione, risulta estremamente piacevole da usare in ogni situazione".

Ancora una volta la Nikon "testa" le sue innovazioni su corpi "minori" (in questo caso anche di categoria inferiore alla D7100)... in attesa forse di inserirli in corpi più prestigiosi.

Una cosa però mi sembra di aver capito (anzi, spero sia così...):
per i sensori DX (dunque non a pieno fermato) la soglia dei 24 MP sembra aver raggiunto l'apice...
Ora va di moda l'assenza del filtro ottico "passa-basso" che prima era di sola competenza delle professionali.

Per conquistare l'acquirente "medio" si sono inventati le funzioni Wi-Fi e GPS incorporate.... Quasi inutili in termini fotografici...ma che oggi fanno molto gola.

Mi chiedo...
Quanto si punterà ancora in termini di "innovazioni fotografiche serie" su questa categoria di macchine?

Secondo me si continueranno a sfornare modelli DX ancora per molto, ma sinceramente dopo un'eventuale uscita della fantomatica D400... non so dove si possa ancora arrivare in termini di "migliorie fotografiche".


Staremo a vedere!!
avatar
Elafo
Admin

Messaggi : 3910
Data d'iscrizione : 02.12.11
Età : 38
Località : Olbia, Sardegna

http://cervoedintorni.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio punto di vista sulle Reflex DX di Nikon

Messaggio  mauriz il Gio Dic 12, 2013 6:44 pm

potrebbe anche non uscire una d400...  Smile 
avatar
mauriz
utente

Messaggi : 1272
Data d'iscrizione : 29.01.12
Età : 48
Località : modena

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio punto di vista sulle Reflex DX di Nikon

Messaggio  Elafo il Gio Dic 12, 2013 7:03 pm

mauriz ha scritto:potrebbe anche non uscire una d400...  Smile 

Infatti... Ne parlano da molto ma per ora nulla!!
Però mi fa strano non la tirino fuori...
La D200 prima e la D300(s) dopo sono state azzeccatissime...
Certo dopo l'uscita della D700 (FX) le cose sono un pò cambiate e Nikon ha puntato molto sulle DX di fascia bassa.

In questo momento la D5300 è il top di gamma per la serie "media"; la D7100 per la serie medio-alta (soprattutto per la costruzione), ma manca un corpo DX "semi pro" come potrebbe essere appunto una futura D400...

Forse si punta di più sulla FX chissà...
Se è così uscirà probabilmente una D7200 con Wi-Fi e GPS integrato... Expeed 4 e... Stop!  Very Happy 

Per me il problema non sussiste...
La mia D7100 ha da lavorare ancora molto!  Very Happy  Very Happy  Very Happy  Very Happy  Very Happy 

Però queste cose mi incuriosiscono!! Very Happy  Very Happy 
avatar
Elafo
Admin

Messaggi : 3910
Data d'iscrizione : 02.12.11
Età : 38
Località : Olbia, Sardegna

http://cervoedintorni.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio punto di vista sulle Reflex DX di Nikon

Messaggio  mauriz il Dom Dic 15, 2013 12:29 pm

Non sussiste anche per me visto che pure la mia deve lavorare ancora molto e di questo passo rimane nuova...  Mad 
va considerato che in questi anni hanno fatto cambi di segmenti non indifferenti dall'uscita delle FF;
Tralasciando il segmento top se guardiamo appena più in basso la fascia della d700 non è più replicata, sono passati alla d 600 come fascia economica (a parole) e d800 per uso studio, non mi meraviglierei se non replicassero considerando che una buona fetta di chi possedeva la 300s (tu insegni) è passato alla 7100, per far cambiare nuovamente deve esserci un motivo plausibile quindi non mi meraviglierei se per questo giro (2/3 anni) non uscisse nulla...

Maurizio
avatar
mauriz
utente

Messaggi : 1272
Data d'iscrizione : 29.01.12
Età : 48
Località : modena

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio punto di vista sulle Reflex DX di Nikon

Messaggio  Elafo il Dom Dic 15, 2013 4:54 pm

mauriz ha scritto:Non sussiste anche per me visto che pure la mia deve lavorare ancora molto e di questo passo rimane nuova...    Mad 
va considerato che in questi anni hanno fatto cambi di segmenti non indifferenti dall'uscita delle FF;
Tralasciando il segmento top se guardiamo appena più in basso la fascia della d700 non è più replicata, sono passati alla d 600 come fascia economica (a parole) e d800 per uso studio, non mi meraviglierei se non replicassero considerando che una buona fetta di chi possedeva la 300s (tu insegni) è passato alla 7100, per far cambiare nuovamente deve esserci un motivo plausibile quindi non mi meraviglierei se per questo giro (2/3 anni) non uscisse nulla...

Maurizio

Hai detto bene... Fascia economica a parole!  Very Happy 
La D600 pur essendo un'ottima macchina (intendo come caratteristiche tecniche) ha avuto una marea di problemi per la sporcizia sul sensore...
Ci sono forum interi che ne parlano...
Per ovviare al problema Nikon che ha fatto?? ha fatto uscire la D610! Very Happy Very Happy
Poi mi ha fatto ridere pure l'uscita del modello D800e (praticamente una D800 senza filtro passo-basso). Ai tempi (e parlando di DX) uscì la D300s che aveva in più rispetto alla D300 la possibilità di fare i Video. Mosse di mercato un pò particolari.

Beh diciamo che chi come me voleva sostituire la D300s e non voleva buttarsi su un "plasticone" ha optato per una D7100.
E' sicuramente un corpo robusto (poi se vi va vi spiego perché a me "interessa" un corpo robusto...non è un capriccio!! Very Happy  ) ma non capisco perché il "rinforzo" in lega di magnesio non è stato fatto frontalmente, dove si vanno ad innestare gli obbiettivi (anche pesanti) ma solo sul retro e sopra.. In teoria è davanti che la macchina "sforza di più"... E ne so qualcosa purtroppo..

La D7100 a detta di molti, è un corpo macchina con dei limiti che sono stati "creati" a tavolino per poterli sistemare in un futuro corpo (che deve essere per forza migliore). Mi riferisco al ridicolo buffer di memoria. Chi scatta a raffica con il Jpg+Raw noterà che la memoria si riempie subito sino a far bloccare la macchina..
Ci vuole qualche secondo in modo che vengano "assorbiti" gli scatti prima di poter scattare di nuovo.
Sicuramente un corpo più "PRO" come potrebbe essere la D400 non potrà permettersi una cosa simile..
Ma forse uscirà solo un "upgrade" della D7100... Chi lo sa!  Very Happy 





 
avatar
Elafo
Admin

Messaggi : 3910
Data d'iscrizione : 02.12.11
Età : 38
Località : Olbia, Sardegna

http://cervoedintorni.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio punto di vista sulle Reflex DX di Nikon

Messaggio  Elafo il Mar Gen 07, 2014 8:45 pm

E ieri la Nikon ha fatto uscire la D3300, abbinandola alla terza serie del suo 18-55 (ora AF-S DX NIKKOR 18-55 mm f/3.5-5.6G VR II).
Mi viene un po' da ridere a pensare che quell'ottica è un VR II (o almeno.. che sia arrivata ad essere un VR II) e che questo modello di Reflex esce alla fine delle feste (più economica della D5300, ottima come prima Reflex da regalare/comprare).
Scelte commerciali a parte...
E' uscita anche la versione economica del 35 mm: AF-S NIKKOR 35mm f/1.8G (la versione professionale f/1.4 costa circa 1500 euro..).
Puntavo alla versione DX di questo obbiettivo (l'ho trovato a 156 euro ma ora aspetto di sapere il prezzo di questa versione...).

E ora che succede?
Vediamo se esce l'erede della D300s e della D7100... Per la prima sarebbe quasi ora.. per la seconda forse è ancora prestino...
La cosa mi incuriosisce perché voglio sapere a che livello e a quanto ancora si punta e si investe sui modelli "importanti" di corpi DX...
avatar
Elafo
Admin

Messaggi : 3910
Data d'iscrizione : 02.12.11
Età : 38
Località : Olbia, Sardegna

http://cervoedintorni.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio punto di vista sulle Reflex DX di Nikon

Messaggio  marcog il Mar Gen 07, 2014 9:31 pm

Nikon e Canon in questo senso si marcano stretto. Fra le due Nikon è quella che forse ha offerto di più in APS, ma entrambe non possono rovinarsi la fetta di mercato FF. La realtà è che le macchine con sensore ridotto avranno sempre qualcosa in meno rispetto alle sorelle maggiori. E' l'inevitabile logica di mercato a volerlo, almeno per ora.
avatar
marcog
utente

Messaggi : 2317
Data d'iscrizione : 14.02.12
Età : 47
Località : Romagna Toscana

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio punto di vista sulle Reflex DX di Nikon

Messaggio  Elafo il Mar Gen 07, 2014 9:39 pm

marcog ha scritto:Nikon e Canon in questo senso si marcano stretto. Fra le due Nikon è quella che forse ha offerto di più in APS,  ma entrambe non possono rovinarsi la fetta di mercato FF. La realtà è che le macchine con sensore ridotto avranno sempre qualcosa in meno rispetto alle sorelle maggiori. E' l'inevitabile logica di mercato a volerlo, almeno per ora.

Le macchine a sensore ridotto sono sicuramente di fascia inferiore.... La qualità del file di una D7100 (modello di punta per ora delle DX) sarà sempre e comunque inferiore a quello della macchina "base" del pieno formato (in questo caso la nuova D610).
La mia curiosità e se si punterà ad avere ancora corpi semi-pro nel formato DX (come è stata la D300s) o se si costruiranno solo "entry level" che sono in assoluto le macchine più vendute.

Dando un'occhiata ai prezzi (mi riferisco solo corpo dal sito "New pixel 24" dove compro spesso..):
Il corpo macchina più caro del settore DX resta la D300s (€ 893,47); se parliamo di macchine ancora in produzione la più cara è la D7100 (€ 834,00).
La macchina più "economica" delle FX è la D600 (€ 1.399,00) ora sostituita dall D610 (€ 1.522,00).
Insomma... un corpo FX è comunque "impegnativo"... però la qualità si paga...


Ultima modifica di Elafo il Mar Gen 07, 2014 9:46 pm, modificato 1 volta
avatar
Elafo
Admin

Messaggi : 3910
Data d'iscrizione : 02.12.11
Età : 38
Località : Olbia, Sardegna

http://cervoedintorni.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio punto di vista sulle Reflex DX di Nikon

Messaggio  marcog il Mar Gen 07, 2014 9:46 pm

Sono curioso di saperlo pure io. Si marcano stretto anche in questo, perchè Canon non ha ancora rimpiazzato la 7D. Che facciano loro... se non fosse per lo sterminato parco ottiche avrebbero già perso un mare di clienti.
avatar
marcog
utente

Messaggi : 2317
Data d'iscrizione : 14.02.12
Età : 47
Località : Romagna Toscana

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio punto di vista sulle Reflex DX di Nikon

Messaggio  Elafo il Mar Gen 07, 2014 9:48 pm

marcog ha scritto:Sono curioso di saperlo pure io. Si marcano stretto anche in questo, perchè Canon non ha ancora rimpiazzato la 7D. Che facciano loro... se non fosse per lo sterminato parco ottiche avrebbero già perso un mare di clienti.

Nelle fasce "inferiori" stanno sfornando Reflex al ritmo delle compattine... Mah..
avatar
Elafo
Admin

Messaggi : 3910
Data d'iscrizione : 02.12.11
Età : 38
Località : Olbia, Sardegna

http://cervoedintorni.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio punto di vista sulle Reflex DX di Nikon

Messaggio  marcog il Mar Gen 07, 2014 9:55 pm

Infatti. E' OT, ma in dicembre sono passato per caso davanti al Marco Polo e vendevano la 600D con ottica + zaino a 350 euro. L'ho presa e buonanotte. Non che sia gran che ma pagare 500 euro in più per una macchina che ha lo stesso sensore non mi garba per niente. Con lo spannometro mi verrebbe da dire che a bassi ISO sia meglio la vecchia 450D, ma gli hotpixel m'avevano corroso la pazienza. Gli hotpixel appunto... sono quelli che ti fanno comprare una macchina nuova a ciclo continuo. Bella fregatura per il cliente.
avatar
marcog
utente

Messaggi : 2317
Data d'iscrizione : 14.02.12
Età : 47
Località : Romagna Toscana

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio punto di vista sulle Reflex DX di Nikon

Messaggio  marcog il Mar Gen 07, 2014 9:58 pm

Sarebbe relativamente semplice fare una macchina con il sensore intercambiabile... ennò, non si pole!  Evil or Very Mad 

Torniamo ai corpi robusti, che è meglio. Very Happy
avatar
marcog
utente

Messaggi : 2317
Data d'iscrizione : 14.02.12
Età : 47
Località : Romagna Toscana

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio punto di vista sulle Reflex DX di Nikon

Messaggio  Elafo il Mar Gen 07, 2014 10:05 pm

marcog ha scritto:Infatti. E' OT, ma in dicembre sono passato per caso davanti al Marco Polo e vendevano la 600D con ottica + zaino a 350 euro. L'ho presa e buonanotte. Non che sia gran che ma pagare 500 euro in più per una macchina che ha lo stesso sensore non mi garba per niente. Con lo spannometro mi verrebbe da dire che a bassi ISO sia meglio la vecchia 450D, ma gli hotpixel m'avevano corroso la pazienza. Gli hotpixel appunto...   sono quelli che ti fanno comprare una macchina nuova a ciclo continuo. Bella fregatura per il cliente.

Ti capisco.... Anche io con la D300s ho bestemmiato con gli hot pixel... E non sto parlando di una macchina di fascia bassa o (relativamente) economica.
Dai per me hai fatto bene.. La 600D è una buona macchina e se aggiungi obbiettivo e zaino per me hai fatto un affare...

Solo io becco fregature nei centri commerciali allora!!
Senti questa...
Ieri mi son fatto un Mediaworld e un Expert.
Puntavo ad un umile AF-S DX  NIKKOR 35mm f/1.8G che in rete (garanzia Europea) ho trovato a 163 euro.
Ho pensato... vabbè anche se lo pago 20 euro in più ho garanzia italiana (Nital) e non pago il corriere...
Dunque...
A Mediaworld l'ho trovato a euro 249,99... ben 86,99 euro in più...
Da Expert, 229,90 euro... 66,90 euro in più...
Questi son fuori...
avatar
Elafo
Admin

Messaggi : 3910
Data d'iscrizione : 02.12.11
Età : 38
Località : Olbia, Sardegna

http://cervoedintorni.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio punto di vista sulle Reflex DX di Nikon

Messaggio  marcog il Mer Gen 08, 2014 6:25 pm

Quando non ci sono le offerte di solito hanno prezzi assurdi. Poi arriva il giorno X e ti tirano addosso qualche prodotto. La 600D non sarà chissà cosa ma se togliamo ottica e zaino a quel prezzo va ipoteticamente sotto i 300 euro. Quasi regalata direi.
avatar
marcog
utente

Messaggi : 2317
Data d'iscrizione : 14.02.12
Età : 47
Località : Romagna Toscana

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio punto di vista sulle Reflex DX di Nikon

Messaggio  Elafo il Mer Gen 08, 2014 6:50 pm

marcog ha scritto:Quando non ci sono le offerte di solito hanno prezzi assurdi. Poi arriva il giorno X e ti tirano addosso qualche prodotto. La 600D non sarà chissà cosa ma se togliamo ottica e zaino a quel prezzo va ipoteticamente sotto i 300 euro. Quasi regalata direi.

Hai fatto un affarone altroché !!!
avatar
Elafo
Admin

Messaggi : 3910
Data d'iscrizione : 02.12.11
Età : 38
Località : Olbia, Sardegna

http://cervoedintorni.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il mio punto di vista sulle Reflex DX di Nikon

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum