Treppiedi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Treppiedi

Messaggio  botta il Sab Lug 07, 2012 9:37 am

Voi lo usate ? quanto costa più o meno ? ciaoo Very Happy .
avatar
botta
utente

Messaggi : 2220
Data d'iscrizione : 19.12.11
Età : 20
Località : Prealpi Varesine .

http://www.youtube.com/user/Davidebottaxd

Tornare in alto Andare in basso

Re: Treppiedi

Messaggio  gianni il Sab Lug 07, 2012 10:06 am

A volte lo uso. Con focali spinte ogni minima vibrazione fa venire la foto mossa o i filmati tremolanti.
Ce ne sono di tanti prezzi, metti da 40- 50 euro in su.
Io molte volte (ma sono un caso particolare) uso un treppiede comprato dai russi al mercato tanti anni fà .
Gli ho tolto le stecche a metà in modo che lo posso piegare in tutte le direzioni .
Per esempio due piedi in terra e uno appoggiato a 90° contro un albero.
Poi ci sono i monopiedi molto più versatili e maneggevoli.
Comunque è meglio aspettare il parere dei nostri bravi fotografi del forum Very Happy
avatar
gianni
utente

Messaggi : 2133
Data d'iscrizione : 03.12.11
Età : 56
Località : Appennino tosco emiliano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Treppiedi

Messaggio  botta il Sab Lug 07, 2012 10:27 am

giannicarot ha scritto:a volte lo uso. con focali spinte ogni minima vibrazione fa venire la foto mossa o i filmati tremolanti.
c'è ne sono di tanti prezzi , metti da 40- 50 euro in su.
io molte volte (ma sono un caso particolare) uso un treppiede comprato dai russi al mercato tanti anni fà .
gli ho tolto le stecche a metà in modo che lo posso piegare in tutte le direzioni .
per esempio due piedi in terra e uno appoggiato a 90° contro un albero.
poi ci sono i monopiedi molto più versatili e maneggevoli.
comunque è meglio aspettare il parere dei nostri bravi fotografi del forum Very Happy

Ok , grazie del parere.
A Settembre dovrei partecipare a una serata sul bramito e mi hanno detto che si riescono a fotografare ma essendo distanti è difficile fare foto e video tenendo la macchina ferma!! , ciaoo e grazie .

Ps: Nella discussione i cervi sudano ? ho guardato a pag 15-16 e parla solo deie denti forse ho sbagliato io! Ciaoo e grazie .
avatar
botta
utente

Messaggi : 2220
Data d'iscrizione : 19.12.11
Età : 20
Località : Prealpi Varesine .

http://www.youtube.com/user/Davidebottaxd

Tornare in alto Andare in basso

Re: Treppiedi

Messaggio  gianni il Sab Lug 07, 2012 10:40 am

le pagine dovrebbero essere quelle comunque lo sfogli tutto e la spiegazione la trovi in ghiandole .
in questo momento non mi si apre la pagina .
avatar
gianni
utente

Messaggi : 2133
Data d'iscrizione : 03.12.11
Età : 56
Località : Appennino tosco emiliano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Treppiedi

Messaggio  Ospite il Sab Lug 07, 2012 1:24 pm

Io nel forum non sono fotografo,ma solo cornaro Very Happy
Comunque m'intrometto nel discorso dicendo la mia opinione,avendo fatto qualcosa di molto amatoriale a riguardo anni fa con una videocamera.
Secondo me,è sempre indispensabile il cavalletto quando si devono fare dei filmati,e soprattutto un cavalletto solido,più pesante della videocamera. Lo so che si deve spendere,ma di solito sono spese ripagate dalle soddusfazioni e dalla durata dell'attrezzo. E dopotutto non sono cifre proibitive.
Vedere in una sequenza delle immagini mosse,è sempre negativo a mio parere,anche se si tratta di piccole imperfezioni.

Per le foto a cui si riferiva anche Davide non so,aspettiamo quindi i veri fotografi.
Io comunque preferisco fare a mano libera,un bel respiro e ....clic!Smile

ciao, stefano

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

Re: Treppiedi

Messaggio  botta il Sab Lug 07, 2012 1:36 pm

cornaro ha scritto:Io nel forum non sono fotografo,ma solo cornaro Very Happy
Comunque m'intrometto nel discorso dicendo la mia opinione,avendo fatto qualcosa di molto amatoriale a riguardo anni fa con una videocamera.
Secondo me,è sempre indispensabile il cavalletto quando si devono fare dei filmati,e soprattutto un cavalletto solido,più pesante della videocamera. Lo so che si deve spendere,ma di solito sono spese ripagate dalle soddusfazioni e dalla durata dell'attrezzo. E dopotutto non sono cifre proibitive.
Vedere in una sequenza delle immagini mosse,è sempre negativo a mio parere,anche se si tratta di piccole imperfezioni.

Per le foto a cui si riferiva anche Davide non so,aspettiamo quindi i veri fotografi.
Io comunque preferisco fare a mano libera,un bel respiro e ....clic!Smile

ciao, stefano

E lo so però a mano libera se sei quasi al massimo dello zoom ottico un pò trema ! Ciaoo .
avatar
botta
utente

Messaggi : 2220
Data d'iscrizione : 19.12.11
Età : 20
Località : Prealpi Varesine .

http://www.youtube.com/user/Davidebottaxd

Tornare in alto Andare in basso

Re: Treppiedi

Messaggio  Elafo il Dom Lug 08, 2012 7:14 pm

Allora, il costo del cavalletto dipende molto dalla portata (cioè quanto peso regge) e dalla "testa", cioè la parte che si attacca tramite filetto ad obbiettivo o al corpo macchina e permette il blocco e il movimento dell'apparecchio.

Ora..
Se non hai una reflex con uno zoom pesante ma una Bridge o una videocamera "amatoriale" vanno benissimo anche modelli piuttosto leggeri da "centro commerciale"... Ovviamente più sono pesanti e più garantiscono stabilità ma aumenta di molto il prezzo. E secondo me appunto usando una Bridge non conviene spendere molto.

Il monopiede (con la reflex) l'ho usato per alcuni anni ma il "micromosso" che notavo nelle immagini mi ha fatto passare ad un bel cavalletto Manfrotto. Questo anche perchè non possiedo un obbiettivo stabilizzato.
E' sicuramente più pesante e scomodo da trasportare ma i risultati si vedono eccome. Poi io faccio solo fotografia d' appostamento (escludendo quelle dall'auto) dunque una volta posizionato puoi aspettare tranquillo il tuo soggetto avendo le mani libere!!

avatar
Elafo
Admin

Messaggi : 3910
Data d'iscrizione : 02.12.11
Età : 38
Località : Olbia, Sardegna

http://cervoedintorni.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Treppiedi

Messaggio  botta il Dom Lug 08, 2012 8:23 pm

admin ha scritto:Allora, il costo del cavalletto dipende molto dalla portata (cioè quanto peso regge) e dalla "testa", cioè la parte che si attacca tramite filetto ad obbiettivo o al corpo macchina e permette il blocco e il movimento dell'apparecchio.

Ora..
Se non hai una reflex con uno zoom pesante ma una Bridge o una videocamera "amatoriale" vanno benissimo anche modelli piuttosto leggeri da "centro commerciale"... Ovviamente più sono pesanti e più garantiscono stabilità ma aumenta di molto il prezzo. E secondo me appunto usando una Bridge non conviene spendere molto.

Il monopiede (con la reflex) l'ho usato per alcuni anni ma il "micromosso" che notavo nelle immagini mi ha fatto passare ad un bel cavalletto Manfrotto. Questo anche perchè non possiedo un obbiettivo stabilizzato.
E' sicuramente più pesante e scomodo da trasportare ma i risultati si vedono eccome. Poi io faccio solo fotografia d' appostamento (escludendo quelle dall'auto) dunque una volta posizionato puoi aspettare tranquillo il tuo soggetto avendo le mani libere!!


Ok grazie per i consigli , ciaoo Wink .
avatar
botta
utente

Messaggi : 2220
Data d'iscrizione : 19.12.11
Età : 20
Località : Prealpi Varesine .

http://www.youtube.com/user/Davidebottaxd

Tornare in alto Andare in basso

Re: Treppiedi

Messaggio  mauriz il Lun Lug 09, 2012 9:50 pm

Concordo sulle dimensioni e tipo del treppiedi, va in funzione del peso di quello che ci sta sopra, e comunque per cominciare sempre meglio non spendere troppo, per i video è quasi un obbligo, per la fotografia dipende molto da dove ti posizioni e da come ti abitui.
io normalmente uso un manfrotto 190 con testa video, molto comoda per la fluidita rispetto alle teste "normali", ma non eccezzionale,nel complesso c'è di molto meglio ma a suo tempi presi quello e per il momento va più che bene, se vuoi farti un pò di cultura basta mettersi in zona bramito ed aspettare che passino i fotografi seri, sembra di sfogliare un catalogo Very Happy
io che non sono serio per la maggiore uso un monopiede, se non sono l'unico ci manca poco, sopratutto perchè spesse volte incontro gli animaletti mentre sono in movimento e sfilare il monopiede per sostenere l'obiettivo è poco vistoso, considerando il peso del 300 non stabilizzato, l'80 400 è meno impegnativo ma se devi stare 5o10 minuti immobile perchè qualcuno ti squadra diventa comunque pesante, il cavalletto è più impegnativo in movimento;risulta essermi un pò basso quando mi sposto, va bene da usare seduto o su sgabello, ma alll'altezza uomo mi sta un pò corto a meno di non usare lo sfilo centrale che però fa perdere molto in stabilità arrivando a livello del monopiede, quest'ultimo è piu' versatile ma soffre un pò più sul mosso, se però riesci ad appoggiarti che so ad un albero o a curare molto la stabilità si migliora, altra alternativa è comunque non fare sempre una sola foto ma raffiche di 4 o 5, sperando che una venga Smile Smile attualmente sto all'incirca sull80% con monopiede, ma come ho detto non sono serio e nemmeno fotografo Very Happy
buone foto Smile
avatar
mauriz
utente

Messaggi : 1272
Data d'iscrizione : 29.01.12
Età : 48
Località : modena

Tornare in alto Andare in basso

Re: Treppiedi

Messaggio  botta il Mar Lug 10, 2012 8:01 am

Ok , grazie anche a te ! , ciaoo Wink .
avatar
botta
utente

Messaggi : 2220
Data d'iscrizione : 19.12.11
Età : 20
Località : Prealpi Varesine .

http://www.youtube.com/user/Davidebottaxd

Tornare in alto Andare in basso

Re: Treppiedi

Messaggio  Elafo il Mar Lug 10, 2012 6:14 pm

mauriz ha scritto: ... attualmente sto all'incirca sul' l80% con monopiede, ma come ho detto non sono serio e nemmeno fotografo Very Happy
buone foto Smile

Non è perchè io ora uso il treppiede sono più serio di te e più fotografo di te... Anzi! Very Happy Very Happy Very Happy
Però secondo me una Bridge con uno zoom spinto al massimo funziona meglio con un cavaletto... Poi se il soggetto è statico meglio ancora se si usa l'autoscatto... E con la reflex mi rendo conto di "sprecare" meno scatti.. Ma sicuramente il cavalletto è più somodo da trasportare.

Un consiglio Davide, se mi posso permettere: dato che queste macchinette infernali Very Happy hanno veramente tanti pixel (per me pure troppi in rapporto alle dimensioni del sensore) io ti consiglio di non zoomare del tutto, ma di stare un pò sotto al massimo dello zoom ANALOGICO e poi ritagliare un pò l'immagine per ingrandirla. Solitamente infatti con lo zoom al massimo si perde molta luminosità (e dunque anche tempi meno veloci) e definizione.
avatar
Elafo
Admin

Messaggi : 3910
Data d'iscrizione : 02.12.11
Età : 38
Località : Olbia, Sardegna

http://cervoedintorni.forumattivo.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Treppiedi

Messaggio  botta il Mar Lug 10, 2012 7:34 pm



Me ne sono accorto anche io se zummo al massimo perdo qualità , preferisco avere una maggior qualità ritagliandola , speriamo che la prossima volta riuscirò a fotografare qualche capriolo\quadrupede , per un decimo di secondo non scattavo la foto Embarassed Sad , metto la modalita fotografie in sequenza e almeno una dovrebbe venire decente , grazie a tutti per i consigli siete gentilissimi !! , ho ancora molto da imparare da voi Fotografi con la F maiuscola !! , ciaoo Wink .


Ps : mauriz non fare il modesto Smile , ciaoo Very Happy .
avatar
botta
utente

Messaggi : 2220
Data d'iscrizione : 19.12.11
Età : 20
Località : Prealpi Varesine .

http://www.youtube.com/user/Davidebottaxd

Tornare in alto Andare in basso

Re: Treppiedi

Messaggio  mauriz il Mer Lug 11, 2012 4:35 am

admin ha scritto:Però secondo me una Bridge con uno zoom spinto al massimo funziona meglio con un cavaletto... Poi se il soggetto è statico meglio ancora se si usa l'autoscatto...
concordo, sicuramente meglio il cavalletto che un monopiede, quest'ultimo secondo me necessita di un obiettivo che abbia almeno una presa un pò "lunga", aiuta molto a mantenere la stabiltà, già l'80 400 con il monopiede non è il massimo, una bridge penso che sia ancor più sacrificata, per l'autoscatto dagli tempo, quello è il passo successivo Very Happy
PS Davide, non sono modesto, solo pratico Smile
avatar
mauriz
utente

Messaggi : 1272
Data d'iscrizione : 29.01.12
Età : 48
Località : modena

Tornare in alto Andare in basso

Re: Treppiedi

Messaggio  felix-gianfranco il Mar Lug 31, 2012 9:55 pm

Ho 3 cavalletti che ho sempre usato ma ultimamente , dato che pesano un po , li lascio a casa ed uso qualsiasi cosa mi capiti vicino , una pianta , un paracarro , una steccionata , un masso insomma ovunque mi possa appoggiare , uso tele molto forti però ho delle macchine con un'ottimo stabilizzatore che mi salva nella maggior parte delle occasioni comunque un appoggio è sempre valido quando sono al massimo delle focali .
avatar
felix-gianfranco
utente

Messaggi : 221
Data d'iscrizione : 19.05.12
Età : 76
Località : Foreste del Casentino -AR

Tornare in alto Andare in basso

Re: Treppiedi

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum